È ORA DI CRESCERE.
INSIEME

Le principali tendenze del marketing digitale

I canali di marketing giusti per il tuo business

Quali sono i canali di marketing digitale giusti per il vostro business?

Volete rendere per i clienti la ricerca del vostro business online il più semplice possibile e, oltre a questo, volete essere in grado di raggiungere in modo proattivo i potenziali clienti che potrebbero avere bisogno dei vostri prodotti e servizi.

È qui che entrano in gioco i canali digitali. Canali diversi hanno scopi e pubblico diversi. A seconda di ciò che è la vostra azienda e di ciò che state cercando di realizzare, il modo in cui vi interfacciate con i clienti può avere un grande impatto sulle vendite, sulla fidelizzazione e sulla consapevolezza del marchio.

La maggior parte delle aziende dovrebbe utilizzare più di un canale, anche se il numero esatto dipende dal tipo e dalla maturità del vostro business. Molte aziende iniziano in piccolo quando si tratta di canali, sia in termini numerici che di come vengono utilizzati, poi si espandono man mano che affinano le loro capacità di marketing e trovano la loro nicchia.

Un fiorista può utilizzare un negozio online, l'email marketing e Facebook quando apre la sua attività. Poi, a sei mesi di distanza, può aggiungere Instagram come ulteriore canale di social media, trasformare le rare e-mail di marketing in una newsletter settimanale ed espandere il numero di prodotti offerti online.

Ecco una panoramica dei diversi tipi di canali per aiutarvi a scegliere la combinazione giusta per il vostro business.

Negozio online

Per la maggior parte delle aziende di eCommerce la costruzione di un negozio online dovrebbe essere una priorità assoluta. Mentre è possibile vendere prodotti utilizzando i link per il checkout online, un negozio online ti dà credibilità e costruisce SEO per il tuo business.

Con un negozio online potete mostrare i vostri prodotti, effettuare pagamenti in modo sicuro e acquisire dati che aiutereanno a far crescere il vostro business. Le piattaforme di eCommerce online, come Square, vi forniscono gli strumenti necessari per gestire il vostro business in modo da potervi concentrare e ottimizzare la customer service.

Anche se non avete competenze tecniche potete facilmente creare un negozio online. Quando costruite il vostro negozio online state creando un sito che rappresenti la vostra azienda. Comiciate con il mettere il logo e progettate il negozio usando i colori della vostra azienda. Il testo deve essere scritto nel tono che usate per comunicare con i clienti. Dovrete fare attenzione ad impostare con cura il vostro negozio per rendere il più facile possibile, ai clienti, la ricerca e l'acquisto dei prodotti. Utilizzate più foto, possibilmente di alta qualità, di ogni prodotto in modo che i clienti possano vederle chiaramente mentre prendono le loro decisioni di acquisto.

Social media

I social media offrono la possibilità di comunicare con i clienti attuali e potenziali mentre si costruisce un marchio. Poiché le persone possono condividere i vostri post sui propri canali di social media, i vostri post possono raggiungere un vasto pubblico. I clienti si aspettano che le aziende siano presenti sui social media, il che rende questo canale un requisito per la maggior parte, se non per tutte le aziende, indipendentemente dalle dimensioni o dal settore.

Molte aziende concentrano erroneamente i loro post sui social media solo sulla loro attività e sui loro prodotti. Oltre a informazioni come nuovi prodotti, offerte speciali e orari modificati condividete informazioni e articoli che saranno di interesse per i vostri clienti. Ricordate! Costruire un business nel panorama odierno significa costruire relazioni con i vostri clienti. Potete anche utilizzare i post dei social media per collegarvi al vostro negozio e vendere direttamente i prodotti. Utilizzando i post di Shoppable Instagram e includendo i link per il checkout in Facebook, Twitter e i post di Instagram, potete permettere ai clienti di acquistare direttamente da un post.

Per favorire la fidelizzazione dovreste pubblicare costantemente i vostri post su tutti i canali in cui la vostra attività è presente a partire da quelli in cui i vostri clienti si ritrovano. Se cercate di essere su troppi canali diversi contemporaneamente, soprattutto quando lanciate il vostro business, potete rischiare di non riuscire a gestirli al meglio. Molte aziende iniziano con uno o due canali e poi si espandono in altri man mano che il loro business cresce. Dovreste anche considerare il momento migliore per postare sia in base ai vostri clienti che per il canale. Ad esempio, da mezzogiorno alle 16.00 è il momento migliore per i post su Facebook.

Le aziende che vendono prodotti e servizi direttamente ad altre aziende dovrebbero dare priorità a LinkedIn. Se volete rivolgervi ai consumatori la maggior parte di loro si aspetta che manteniate una pagina di business attiva su Facebook. Poiché i consumatori spesso controllano le recensioni su un'azienda si concentrano sull'ottenere le recensioni dei clienti su Facebook.

Molte aziende rimangono attive anche su Instagram perché possono mostrare prodotti o servizi visivamente accattivanti. La piattaforma permette anche alle persone di acquistare prodotti direttamente da un post. Twitter può funzionare per tutti i tipi di imprese, ma può essere più difficile per le piccole imprese ottenere una maggiore attrazione a causa dei grandi marchi già presenti sulla stessi, ci si può concentrare sul trasformare il proprio account Twitter per le piccole imprese in un canale di assistenza clienti oppure mostrare agli acquirenti che hanno acquistato i propri prodotti. Potete anche usare i Sondaggi Twitter per far scegliere ai vostri clienti quali prodotti o servizi vogliono vedere dal vostro marchio, cosa che spinge all'impegno.

Twitter è in definitiva un modo per connettersi con le persone e far crescere una comunità, bisogna però capire dove il vostro marchio può arricchire la conversazione e costruire un dialogo.

Blog

Volete che i vostri clienti abbiano fiducia nella vostra azienda? Un blog è un ottimo modo per raggiungere questo obiettivo.

Molti piccoli imprenditori aprono un blog per fornire contenuti educativi ai loro clienti attuali e potenziali. Un negozio specializzato in eCommerce alimentare, per esempio, potrebbe scrivere un post con idee per fare un barbecue a distanza sociale, o condividere idee di ricette utilizzando i loro prodotti. Quando pubblicate i vostri post sul blog, assicuratevi di condividerli sui vostri canali di social media per aumentare il traffico verso il vostro blog.

Inoltre i blog che si trovano sullo stesso sito web del vostro negozio online aiutano a migliorare il vostro posizionamento, il che significa che è più facile per le persone trovarvi. La chiave è scrivere su argomenti utili per le persone che sarebbero interessate ai vostri prodotti.

Il negozio specializzato in alimentari può contenere una vasta gamma di prodotti alimentari tedeschi. Scrivendo sulla cucina tedesca e, ospitando feste che celebrano la cultura tedesca, il negozio rende più facile per le persone che sono interessate ai cibi tedeschi trovare il loro sito web.

Poiché i blog e gli argomenti educativi sono più rilevanti per alcune aziende, valuta attentamente se un blog potrebbe portare traffico al tuo sito e migliorare il tuo posizionamento. Dovreste lanciare un blog solo se il vostro team ha la competenza e il tempo per creare post ben scritti e interessanti, oppure se potete assumere qualcuno con il tempo e le competenze necessarie per farlo al posto vostro. Mentre un blog interessante può aiutare a guidare le vendite, un blog a cui non viene data la giusta attenzione può causare la perdita di clienti.

Invia un'e-mail

Con la posta elettronica avete la possibilità di collegarvi direttamente con ogni cliente. Non dipendete da chi vede le informazioni sulla propria pagina dei social media o dai clienti che cercano una parola chiave specifica. Con l'email marketing si controlla la tempistica, la messaggistica e il formato. Una ricerca McKinsey ha scoperto che l'email marketing è 40 volte più efficace per l'acquisizione di nuovi clienti rispetto a Facebook e Twitter messi insieme. Tutte le aziende online, indipendentemente dal tipo, settore o dimensione dovrebbero usare l'email marketing per connettersi con i clienti.

Anche se può sembrare travolgente inviare messaggi quando si lancia la propria attività per la prima volta, si dovrebbe almeno raccogliere gli indirizzi e-mail per iniziare a costruire la propria lista di distribuzione. Se si utilizza una piattaforma di eCommerce, come Square, è possibile iniziare automaticamente a costruire la propria lista con la prima vendita.

Prendete in considerazione l'invio di una newsletter via e-mail su base regolare, settimanale o bisettimanale, per esempio, così come le comunicazioni quando volete che i clienti sappiano subito qualcosa, come un cambio di orario o un nuovo prodotto che state offrendo.

Utilizzando la segmentazione e il targeting potete aumentare il vostro successo nell'email marketing. Assicuratevi che le vostre e-mail forniscano valore ai vostri clienti e non parlate semplicemente della vostra attività. Prendete misure attive per tenere la vostra email fuori dalle cartelle di spam evitando le parole di spam trigger, eliminando gli indirizzi email inattivi dalla vostra lista e utilizzando un layout semplice. Considerate la possibilità di includere codici di sconto, consigli per l'utilizzo dei vostri prodotti e annunci per concorsi a premi. Create linee tematiche che aumentino le tariffe aperte e invogliate i clienti a leggere le vostre e-mail.

Anche se è allettante saltare in molti canali nel tentativo di connettersi con la maggior parte dei clienti, dovreste scegliere attentamente i canali giusti per il vostro business. Concentrandovi su pochi canali e creando contenuti coerenti e di valore per loro potrete connettervi e interagire con i vostri clienti in modo più efficace.

Dicono di noi

  • Gianluigi Lapietra

    Studio Consulenti Associati
    In cdlab abbiamo trovato un team davvero eccezionale. Assolutamente consigliati.
  • Elisa Gioia

    St. Associated Madrid

    Ragazzi davvero in gamba.
    La nostra scelta per ciò che riguarda il web.

  • Chiara Mangonari

    Avvocato
    Ci siamo trovati in prima pagina su Google con parole tipo "avvocato civile Milano".
  • Diletta Martino

    Suite Home Milano

    Professionali, affidabili, puntuali. Per noi la miglior Digital Media Agency in assoluto.

  • Laura Ferrari

    Wedding Planner

    Prima eravamo noi a cercare i clienti, ora sono loro a cercare noi. Deciasamente un bel passo avanti.

  • Laura Facchini

    Sar Barcelona

    Ottimi collaboratori. Il fatturato è cresciuto del 70% negli ultimi 2 anni grazie al web.

  • Michela Savini

    Incisore Orafo

    I partner ideali per seguire la parte web della nostra attività.

  • Alessandro Mucci

    Sun Electronics

    Il "nostro ufficio virtuale" per tutto ciò che riguarda l'ICT ed il web.

    Contatti

    • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

    Indirizzo

    • Piazzale Giovanni dalle Bande Nere 7
      20146, Milano

    Orari

    • Lunedì - Venerdì
    • 08:30 - 18:00

    Parlaci della tua idea

    Input non valido
    Input non valido
    Invalid Input
    Input non valido

    Cliccando su invia dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa Privacy

    Input non valido
    • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

    C.F. & P.IVA 11437340968
    Piazzale Giovanni dalle Bande Nere 7
    20146 Milano

    Iscriviti gratis alla nostra
    Directory SEO - Scambio Link Seo